Come e quando eseguire i trapianti in orti e giardini

esempio di come trapiantare

Hai appena acquistato una pianta da un vivaio, oppure stai pensando di farlo a breve? Per quanto possa sembrare semplice la successiva operazione di trapianto, ci sono alcuni aspetti da tenere a mente per fare le cose nel modo giusto. Stagione, terreno, tecniche e piccoli trucchi… prosegui nella lettura di questa guida per saperne di più sul trapianto delle specie vegetali!

In generale, quando trapiantare le piante?

Quando si parla di trapianti, c’è stagione e stagione. Mentre per le specie annuali, come ad esempio i fiori ornamentali o le piante da orto, la stagione migliore (e pressoché obbligata per i trapianti) è la primavera, per le specie perenni si possono fare considerazioni diverse.

Ad esempio, se vogliamo piantare un albero o degli arbusti per creare una siepe, è possibile farlo al meglio in due stagioni: la primavera e l’autunno. Alcuni considerano quest’ultima la migliore in assoluto, dal momento che il terreno ancora “tiepido” dall’estate favorisce lo sviluppo delle radici e permette alla pianta di riprendere tempestivamente, la primavera successiva, la sua crescita.

Esiste la “giusta” luna per trapiantare le piante?

Oltre a quanto detto sopra riguardo alle stagioni, secondo le tradizioni popolari occorre tenere in considerazione anche la fase lunare per effettuare i trapianti. Mentre alcune specie sembrerebbero trarre beneficio dal trapianto con luna crescente (in particolare le piante che devono fiorire e produrre frutti, come le specie ornamentali e le orticole), altre andrebbero invece trapiantate in fase di luna calante (che gioverebbe alle piante che non devono andare a fiore, come ad esempio l’insalata).

Leggi anche: I migliori prodotti per l’irrigazione del giardino

Suggerimenti su come trapiantare le piante da orto

Le piante da orto sono senza dubbio tra le specie più “in voga” per i trapianti primaverili, ed ecco come procedere al meglio. Prima di tutto, le temperature devono essere stabili e le notti non devono più essere fredde, né tantomeno a rischio di gelate.

Dopo aver scavato un buco nel terreno, e aver collocato del concime (preferibilmente naturale) sul fondo, occorre prelevare con delicatezza la pianta dal suo vasetto e inserirla nella buca, riempiendo gli spazi laterali con del terriccio. È bene fornire un po’ di acqua alla pianta sin da subito, impiegando dei prodotti per irrigazione (https://www.sendero.deals/it/categoria-prodotto/giardinaggio/irrigazione/) idonei, in modo tale da promuovere la crescita delle radici.

Quando trapiantare le piante da frutto e gli alberi da giardino

Come detto in precedenza, le due stagioni migliori per trapiantare le specie perenni sono l’autunno e la primavera. Gli agricoltori affermano che, effettuando in autunno i trapianti, “si guadagna una stagione”, ma se non hai fatto in tempo l’anno scorso, anche la primavera va benissimo!

Scegli con cura le piante per il tuo orto o giardino, accertandoti che le foglie siano vitali e che la pianta abbia un aspetto sano. Anche in questo caso dovrai scavare una buca, sul cui fondo collocare preferibilmente un po’ di stallatico o concime naturale, e adagiarvi poi il panetto di terra. Per le successive operazioni di innaffiatura, consigliamo di usare delle pistole o lance per irrigazione, abbinate eventualmente a carrelli avvolgitubo per arrivare con facilità in ogni angolo del tuo frutteto o giardino. Buona coltivazione!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Privacy Preference Center

Necessari

Questi coockie sono usati dal sito www.sendero.deals per il corretto funzionamento della piattaforma e-commerce. Tengono traccia delle vostre preferenze, sulle pagine prodotto visitate e le vostre preferenze riguardo ad i Cookie stessi. Sono necessari per il corretto utilizzo del sito web.

PHPSESSID, cookie_notice_accepted, gdprprivacy_bar, gdpr[allowed_cookies],gdpr[consent_types],woocommerce_recently_viewed, wordpress_test_cookie,wpgdprc-consent

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga,_gat,_gid,_vwo_uuid_v2,v.gif,datr,fr,reg_fb_gate,sb
_ga,_gat,_gid,_vwo_uuid_v2,v.gif
datr,fr,reg_fb_gate,sb