Come arredare una cucina piccola in modo funzionale

Hai comprato da poco casa e devi arredare una cucina piccola? Stai ristrutturando la tua abitazione e sei alla ricerca di soluzioni per rendere funzionale e accogliente una cucina di ridotte dimensioni? Sei nel posto giusto: prosegui nella lettura per scoprire in che modo puoi sfruttare al meglio anche un ambiente di piccole dimensioni, arredandolo e decorandolo con gusto.

Elettrodomestici: le soluzioni per una cucina piccola

Quando lo spazio è poco, ogni singolo centimetro (quadrato o cubo) conta: per questo motivo, fra i principali consigli su come arredare una piccola cucina, c’è la questione della scelta degli elettrodomestici. Mentre alcuni sono irrinunciabili, altri possono invece essere considerati “facoltativi”, perciò bisogna ponderare bene le proprie esigenze e capire di cosa si ha effettivamente bisogno.

Ad esempio: la famiglia è poco numerosa, o lavare i piatti a mano non è considerato un grosso problema? Allora si potrebbe fare a meno della lavastoviglie. In casa non si preparano solitamente torte, focacce, arrosti o altre pietanze che vanno cotte nel forno? In questo caso, anche di un simile elettrodomestico si potrebbe fare senza. Se proprio non si vuole, o non si può rinunciare a questi elettrodomestici, è bene ricordare che esistono in commercio anche modelli a ingombro ridotto che permettono di avere una mini-lavastoviglie e un mini-forno nello spazio che verrebbe solitamente occupato da un elettrodomestico di dimensioni standard.

Leggi anche: copri i più apprezzati modelli di sedie di design

I mobili per l’arredamento di una cucina piccola

Per arredare con tutto l’occorrente un ambiente non molto ampio è consigliabile rivolgersi a un’azienda specializzata o a un esperto di interior design, che sapranno proporre le soluzioni più adatte per massimizzare gli spazi a disposizione. In alternativa ai classici mobili di dimensioni fisse, che si possono trovare in showroom e negozi di arredamento, per arredare una piccola cucina una buona scelta è rappresentata dai mobili progettati su misura.

Queste cucine possono ad esempio essere concepite per andare da parete a parete, o per estendersi ad angolo lungo due muri adiacenti, in modo tale da ottimizzare gli ingombri. Per lo stesso motivo, di solito vanno dal pavimento al soffitto e sono dotate di molti armadietti e scomparti per organizzare al meglio padelle, utensili e altri oggetti.

Leggi anche: Come scegliere la misura giusta per un tavolo da pranzo

Come arredare una cucina piccola con il set perfetto di tavolo e sedie

sedie in policarbonatoStai cercando delle soluzioni per arredare una cucina piccola, ma che comunque è abitabile e quindi dotata di spazio a sufficienza per un tavolo e alcune sedie? Ecco un paio di consigli utili per trovare il mobilio giusto. Innanzitutto, è meglio evitare i tavoli quadrati o rettangolari: per quanto abbiano un bell’aspetto, sono comunque dei mobili che coi loro spigoli risultano piuttosto ingombranti e possono ostacolare il passaggio. Di gran lunga più pratici sono i tavoli rotondi oppure ovali, intorno ai quali è più facile spostarsi; diversi modelli presentano inoltre il vantaggio di avere un solo piede centrale, pertanto i commensali (anche se sono seduti stretti) avranno spazio a sufficienza per le gambe.

Infine, l’ultimo tocco: le sedie! È possibile sceglierle in coordinato con il tavolo, oppure optare per modelli con stile diverso ma in grado di creare un bell’accostamento col resto dell’arredo. Perfette per il loro stile, la maneggevolezza e la leggerezza sono sicuramente le sedie in policarbonato bianche e di molte altre tonalità che trovi qui sull’e-shop Sendero Deals. Scopri l’ampio catalogo di prodotti, che include sedie in policarbonato trasparenti e sedie in policarbonato colorate: la tua cucina avrà un aspetto favoloso!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.