Prosecco di Conegliano Valdobbiadene: perché è diverso dagli altri vini

valle del prosecco conegliano valdobbiadene

Fra le tante zone italiane in cui si producono vini d’eccellenza ce n’è una, in particolare, che è apprezzata anche al di fuori dei confini nazionali e che evoca al solo nominarla un’immagine ben precisa: un calice che contiene un vino di color giallo paglierino, da cui si sprigiona una miriade di bollicine. Stiamo parlando della zona di Conegliano Valdobbiadene, terra natia di un Prosecco dalle eccellenti caratteristiche organolettiche. Prosegui nella lettura se desideri scoprirne tutte le peculiarità.

La zona di origine del Prosecco Conegliano Valdobbiadene DOCG

Questo vino spumante, insignito della Denominazione di Origine Controllata e Garantita, presenta la particolarità di essere prodotto in un ambito territoriale piuttosto ristretto. Le uve provengono infatti da vitigni ubicati in 15 comuni della fascia collinare della provincia di Treviso, tra cui due in particolare hanno dato origine al nome di questo vino: Conegliano, considerata la capitale culturale del terroir, e Valdobbiadene, che ne è invece il fulcro produttivo.
Il Prosecco Conegliano Valdobbiadene DOCG è una specialità enologica che vanta un profondo legame con il suo territorio, il quale presenta una combinazione di fattori – sia climatici che geologici, ma anche culturali e della tradizione – che non si ritrova altrove.

mappa zona del prosecco Conegliano Valdobbiadene

La vinificazione e le tipologie di prosecchi

Rispetto ad altri vini spumanti, il Prosecco Conegliano Valdobbiadene DOCG viene prodotto solo ed esclusivamente con il metodo Martinotti-Charmat. Questo metodo si basa sulla rifermentazione del vino all’interno di contenitori pressurizzati (autoclavi), che permette di ottenere vini di qualità e dalle accentuate componenti olfattive.

A seconda della concentrazione residua degli zuccheri che rimangono dopo la fermentazione, il prosecco di Conegliano Valdobbiadene Superiore DOCG può essere classificato come:

Brut: residuo zuccherino compreso tra 7 e 10 grammi per litro, è un prosecco con profumi agrumati e sentori floreali che si abbina perfettamente a frutti di mare e piatti di pesce.
Extra Dry: contenente 12-17 g/l di zuccheri residui, presenta un colore giallo paglierino, sentori fruttati e un gusto morbido al palato. È un ottimo vino a tutto pasto.
Dry: il residuo di zuccheri va dai 17 ai 32 g/l ed è un prosecco fortemente aromatico, abboccato e dal gusto intenso; si adatta alla perfezione a dolci e dessert.

Altre tipologie sono i pregiati Cru, prodotti in ambiti territoriali molto ristretti, il Prosecco frizzante (un ottimo vino per aperitivi e antipasti) e il Prosecco tranquillo, un vino fermo che ben si addice agli aperitivi. Una gamma di scelta davvero ampia e distintiva di questo Prosecco!

Dove acquistare il tuo Prosecco di Conegliano Valdobbiadene

Se desideri riempire il tuo calice e quello dei tuoi commensali con un vino spumante di qualità eccellente, approfitta della selezione di Prosecco Conegliano Valdobbiadene DOCG che trovi in offerta qui su Sendero.deals. Queste specialità enologiche saranno ideali per accompagnare le tue festività e i tuoi brindisi in compagnia, ma potrai anche sceglierle come idea regalo di sicuro successo per un appassionato di vini o, semplicemente, tenerle nella tua cantina per gustarle in qualunque momento dell’anno desideri.

Approfittando dei nostri sconti esclusivi, potrai acquistare a un prezzo davvero conveniente il tuo Prosecco di Conegliano Valdobbiadene preferito, contando su spedizioni in un giorno lavorativo che presentano l’ulteriore vantaggio di essere sempre gratuite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *