Crema viso antirughe: a che età iniziare?

Clessidra con fiori

Quando si parla di creme viso antirughe, le persone più giovani potrebbero chiedersi quando sia il caso di iniziare ad usare questo tipo di prodotto. Magari la propria pelle non manifesta ancora i primi segni del tempo, perciò non vi è un ancora l’immediato bisogno di una crema che li prevenga. Eppure, giocare d’anticipo è sicuramente una mossa azzeccata!

Pilogen - Antirughe 120 e Lode

Proteggere la pelle e idratarla, un must ad ogni età

Le tipologie di pelle possono essere molto diverse tra loro, ma un fattore che le accomuna tutte è la comparsa, prima o poi, di rughe di o zampe di gallina nella zona del contorno occhi. I fattori che portano a tale fenomeno, che aumenta col passare dell’età, sono rappresentati dalla perdita di elasticità della cute, dall’esposizione ai raggi solari con conseguente fotoinvecchiamento e da stili di vita che possono influire negativamente sulla salute della pelle come il fumo, la scarsa idratazione o un’alimentazione poco equilibrata.

Utilizzare una crema che offra un’idratazione intensa è un ottimo modo per renderla meno suscettibile nei confronti della comparsa delle prime rughe, ricordando che è importante proteggerla anche dai raggi ultravioletti per mezzo di filtri solari. Un consiglio: prima di applicare qualsiasi tipo di crema, è necessario rimuovere il make up in modo accurato.

L’acido ialuronico, un alleato prezioso

Non è un caso che molte creme antirughe abbiano come principio attivo l’acido ialuronico. Come mai questo composto è così importante? Innanzitutto bisogna ricordare che l’acido ialuronico, o ialuronano, è una sostanza prodotta naturalmente dalla pelle che trattiene l’acqua e aiuta a mantenere i tessuti morbidi, elastici e idratati.

Purtroppo, però, col passare del tempo la capacità dell’organismo di produrlo diminuisce progressivamente, quindi si verifica la perdita di tono della pelle. Occorre reintegrare l’acido ialuronico con un’apposita crema, quindi, per contrastare la comparsa delle prime rughe.

Quando iniziare a usare le prime creme antirughe?

Donna che guarda dal buco di una fogliaTornando alla questione iniziale, e alla luce di quanto detto sinora, la prevenzione è fondamentale. Le creme viso antirughe sono senz’altro importanti per le pelli mature, ma anche a vent’anni l’utilizzo di questi prodotti è altamente consigliato. Forse qualcuno ricorderà il vecchio slogan pubblicitario “prevenire è meglio che curare”, un concetto che calza a pennello alla prevenzione degli inestetismi legati all’età.

Intorno ai 25 anni si può già iniziare a prendersi cura della pelle del viso usando una crema ad elevata azione idratante che le doni morbidezza ed elasticità, soprattutto se si ha la tendenza ad avere la pelle secca. Dai 30-40 anni in poi è possibile usare una vera e propria crema antiage per prevenire le rughe e ridurne la visibilità, sottili o profonde che siano.

Leggi anche: crema giorno, crema notte o tutte e due? Scopri le differenze tra i due prodotti

Pilogen - Antirughe Balsamo di Giovinezza

Le proposte di Sendero per la tua beauty routine

Sull’e-shop Sendero.deals sono presenti diverse tipologie di creme antirughe in offerta, specifiche per l’utilizzo diurno o notturno (o entrambi).

Se sei giovane e desideri idratare la pelle in profondità ti consigliamo la Crema Prime Rughe Idratante Vitalizzante, ad esempio, con acido ialuronico e alga bruna wakame; la Crema Antirughe Balsamo di Giovinezza è invece una crema unica notte/giorno indicata per tutte le tipologie di cute (anche per la pelle grassa) e ideale per prevenire la comparsa delle rughe. Dai un’occhiata all’assortimento di prodotti del nostro e-shop e trova facilmente il prodotto antiage più adatto per la tua pelle!

Centro Impostazioni Privacy

Necessari

Questi coockie sono usati dal sito www.sendero.deals per il corretto funzionamento della piattaforma e-commerce. Tengono traccia delle vostre preferenze, sulle pagine prodotto visitate e le vostre preferenze riguardo ad i Cookie stessi. Sono necessari per il corretto utilizzo del sito web.

PHPSESSID, cookie_notice_accepted, gdprprivacy_bar, gdpr[allowed_cookies],gdpr[consent_types],woocommerce_recently_viewed, wordpress_test_cookie,wpgdprc-consent

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga,_gat,_gid,_vwo_uuid_v2,v.gif,datr,fr,reg_fb_gate,sb
_ga,_gat,_gid,_vwo_uuid_v2,v.gif
datr,fr,reg_fb_gate,sb